Energia, colore, calore e profumo sono solo alcuni degli elementi chiave di questo mio nuovo approccio, la FISIOTERAPIA NATURALE MY TOUCH.

Sono ormai anni che mi dedico alla cura e al benessere delle persone e mi rendo sempre più conto che ognuno di noi è un individuo in tutta la sua interezza e unicità, mi spiego meglio.

Quando mi trovo davanti una persona, mi accorgo che, oltre al suo problema fisico e al dolore, motivo per cui giunge da me, ognuno di noi si porta sulle spalle il suo carattere, le sue preoccupazioni, le sue esperienze, la sua voglia di essere ascoltato e compreso, insomma, parliamo di qualcosa di più di un semplice dolore.

La mia formazione è stata assolutamente e rigorosamente scientifica, ma, nel tempo, la voglia di comprendere più delle tecniche riabilitative in voga, mi ha portato ad appassionarmi ad una parte della medicina e di scienza meno convenzionale e meno settoriale e anche decisamente più antica.

Fino a qualche tempo fa non esistevano le migliaia di farmaci che abbiamo ora, in precedenza si utilizzavano soprattutto metodi naturali, per fortuna ultimamente la tendenza è proprio quella di rivalutare la cure naturali, ma con la consapevolezza e le conoscenze moderne, quindi perché non fare la stessa cosa con la fisioterapia?

L’auricoloterapia, la riflessologia plantare, il reiki, gli olii essenziali, sono metodiche molto antiche ma con un fondamento scientifico che ormai è stato ben studiato e documentato.

Olii essenziali

Ho scelto di approfondire queste tecniche da affiancare a quelle manuali riabilitative canoniche e di utilizzarle a supporto della fisioterapia classica, permettendomi di lavorare a diversi livelli, non solo sulla parte fisica dolente, ma anche su tutto ciò che è collegato, ovvero l’aspetto viscerale ed emozionale connesso al dolore.

Quanti di noi, io per prima, riferiscono di avere spesso mal di collo che si trasforma in mal di testa e la situazione peggiora in caso di stanchezza, stress o arrabbiatura o dopo aver mangiato qualcosa di diverso dal solito? E allora perché non pensare di trattare oltre al collo anche l’energia del fegato e quella generale della persona?

Questo che vi ho riportato è solo un banale esempio di quello che potrebbe essere un trattamento globale combinato; per questo motivo ho creato il trattamento naturale MY TOUCH.

In un ambiente tranquillo e rilassato sarò io a prendermi cura di voi con la terapia che in quel momento è più adatta alla condizione attuale, alla base di tutto ciò dovrà esserci una buona dose di fiducia nei miei confronti che, vi garantisco, sarà ricompensata.

Per chi è indicato questo trattamento? Per tutti coloro che hanno un dolore cronico, dolori diffusi, cefalea ed emicrania, dolori viscerali, chi soffre di stress e stanchezza eccessiva, insomma per chi ha deciso di stare bene e vuole ritrovare la migliore energia.

Non vi resta che provare per credere.

Silvia

www.fisioterapialegnano.it